giovedì 21 gennaio 2016

Time travel? Sì, ma made in Italy!

Con il successo de "La straniera" di Diana Gabaldon, ci stiamo appassionando tutti ai viaggi nel tempo. Chi ha letto e visto timeline, sognato con la trilogia delle gemme della Gier, insomma chi ha l'ardente desiderio di visitare epoche perdute e vivere in mondi che non gli appartengono si getta alla ricerca di romanzi appositi.

Abbiamo, però, il frequente pregiudizio di occhieggiare sempre all'estero, dimenticandoci delle autrici nostrane. Ebbene, vi segnalo quattro romanzi, di altrettante autrici itailiane, che vi faranno viaggiare nel passato.
Purtroppo non sono ancora riuscita a immergermici, malgrado due di loro siano già al sicuro sui miei scaffali.
Voi sarete lettori più veloci?

Volete sapere i titoli? Continuate a leggere l'articolo!




Il rifugio:
Autrice: Linda Bertasi
Pagine: 321
Prezzo: 16,00
            2,99
Formato: Cartaceo / Digitale
Edito: La caravella

Possono vite diverse incontrarsi e confondersi al punto da somigliarsi, nella medesima esperienza di sofferenza e di felicità? Dimensioni temporali opposte che tornano a viaggiare sulla stessa frequenza, quasi a beffare una realtà già scontata e rivista. Con l’autentica possibilità di cambiamento e di riscatto. Anna e Mary, nelle confidenze di una soffitta chiusa al mondo, quasi a scambiarsi comparse e impegni in un vissuto ancora da decidere.
Un romanzo al confine tra il sogno e il reale, tra mistero e rivelazione.

Comparlo su: Amazon


Il gioco dei ricordi
Autrice: Laura Bellini
Pagine: 240
Prezzo: 14,00
Formato: Cartaceo
Edito: Butterfly Edizioni

Dopo il dolore causato dalla fine della sua storia con Gabriel, Ayleen ha finalmente ricominciato ad amare: si tratta di un ragazzo misterioso del quale non conosce neppure il nome, ma le è bastato sedere al suo fianco sulla riva del lago per capire che il suo posto è dov'è lui. Ma perché ha la sensazione di potersi fidare ciecamente di un uomo del quale non sa nulla mentre Tamara, la sua migliore amica, le intima di stare alla larga da lui? E se di giorno i dubbi la tormentano, la notte porta con sé incubi dai quali si risveglia immemore con un solo nome a fior di labbra: "Nathan". Gabriel e Nathan, il Bene e il Male e, nel mezzo, una maledizione che attraversa i secoli. Dalla Roma degli intrighi al naufragio del Titanic passando attraverso il Quattrocento di Caterina Sforza, Ayleen viaggerà nella Storia per compiere la scelta più dolorosa, e capirà che il segreto dell'amore riposa nel tempo che scorre sulle cose, travolgendole. Perché l'amore, esattamente come il tempo, non può essere misurato che da un metro soltanto: l'eterno.

Compralo su: Amazon




Galacox
Autrice: Raffaella Fenoglio
Pagine: 487
Prezzo: 14,90
            4,90
Formato: Cartaceo/ Digitale
Edito: Fanucci

Gala Cox Gloucestershire ha quindici anni e frequenta il liceo artistico. Ha un carattere indeciso, un’intelligenza fuori dal comune e la passione per le materie tecniche. E non sta affrontando un bel momento: ha appena perso la sua migliore amica, Nadia, in un terribile incidente dai risvolti misteriosi e il suo amatissimo papà se n’è andato di casa senza una ragione apparente. Ora Gala vive con la mamma Orietta, medium scostante e autoritaria, e alcuni spiriti vaganti tra i quali l’indiano Matunaaga e la monaca benedettina Ildegarda di Bingen.
Gala crede di sapere tutto sull’aldilà, fino a quando non inizia a frugare nello studio del padre alla ricerca di una traccia che le permetta di ritrovarlo. Qui, una scoperta casuale le aprirà le porte di un mondo prima sconosciuto, catapultandola in una realtà parallela e pericolosa.
In un graduale e inesorabile susseguirsi di avvenimenti e scoperte, Gala vedrà crollare le proprie certezze una ad una. L’amore per le persone a lei care la spingerà a intraprendere una lotta che la renderà una ragazza più forte, molto più di quanto abbia mai potuto immaginare.

Compralo su: IBS

Oltre i confini del tempo
Autrice: Laura Gay
Pagine: 221
Prezzo: 2,68
Formato: Ebook
Edito: Self Publishing

Trama: Sara ha diciotto anni e sta passando un periodo difficile. Il suo ragazzo l’ha lasciata e a scuola non riesce a trovare la giusta concentrazione. Ma durante una gita scolastica in Puglia, la sua vita cambia di colpo: Sara si ritrova catapultata nel 1813, in un mondo a lei totalmente sconosciuto, alla mercé di un affascinante ladro gentiluomo che le fa battere forte il cuore. Ma chi è veramente Giulio Guadalupi? Un pericoloso brigante o un ricco aristocratico? Fra colpi di scena e situazioni esilaranti, Sara vivrà un’avventura fantastica e conoscerà il vero amore, quello capace di infrangere le barriere del tempo.

Compralo su: Amazon

Spero che abbiate scovato qualche nuova lettura. Ho tentato di variare ambientazioni storiche, tipologia di romanzo ed edizione. 

Fatemi sapere se ne avete già letto qualcuno o se ne conoscete altri!

8 commenti:

  1. Risposte
    1. Felice che ti piaccia! Spero di leggerti presto.

      Elimina
  2. Ok, io "sbavo" per i time travel. Sarà perchè in un angolino del mio cuore spero sempre di finire per imbattermi in un portale magico che mi catapulti nell'800 :D Comunque, di Laura Gay ho letto gli altri due time travel (ambientati all'epoca dei Borgia a Roma), di questo proprio mi era sfuggita l'uscita. "Gala Cox",il romanzo della Bertasi e della Paolini sono nella mia libreria in attesa di essere letti :)
    P.S. Ti seguo con il nickname "Tricheco". Ho provato varie volte a inserire questo account ma blogger mi ha vinta xD e Tricheco sia!
    Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bello è che prima di leggere il tuo post di rettifica, mi stavo chiedendo "ma 'sta Paolini chi è? Io non l'ho messa nel post"! Evviva l'altissima soglia d'attenzione del lunedì mattina.

      Anche a me piacciono molto i time travel! E ne ho trovati anche altri, aspettati un secondo post :D

      Elimina
  3. La trilogia delle Gemme non la batte nessuno (Gideon a vita! xD). Anch'io ho il romanzo della Bertasi sul Kindle da un po', prima o poi mi avventurerò nella lettura; e non ti nascondo che è da un annetto che vorrei leggere Gala Cox. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora buttiamoci (appena troviamo il tempo!)
      Gideon è sempre Gideon. Ogni tanto l'avrei preso a schiaffi, ma è un sogno di protagonista!

      Elimina