sabato 3 settembre 2016

Italiani all'estero #1

Ho deciso di inaugurare una nuova rubrica, in cui vi segnalerò gli "Italiani all'estero".
No, non è una discussione sulla fuga dei cervelli.
E allora di che si tratta?
Si tratta delle nostre penne, dei nostri autori e delle nostre autrici, che hanno superato i confini del tricolore, per vedere le proprie storie tradotte in un'altra lingua.
Credo che sia anche un buon esercizio per chi comincia a leggere in lingua straniera. Che dite, vi piace l'idea?
Inizio con "Stuck on you" di Patricia Mar. All'interno del post troverete tutte le informazioni sull'edizione straniera e quella italiana.

Lingua inglese
Titolo: Stuck on you
Titolo originale: La mia eccezione sei tu
Genere: Romance
Pagine: 198
Formato: Cartaceo / Ebook
Prezzo in dollari: 9,90 / 3,24
Pubblicato da: Aria
Trama:
A hilarious love story for anyone in search of a happy ending. At last, it’s the day of the interview, and Sara absolutely must get the job. It’s two years since she graduated, and she’s had little success in her career or her personal life. Much to her dismay she is desperately late, teetering on her heels, soaking wet and out of breath by the time she arrives at the offices of Inside Look magazine. Things are going from bad to worse and when the receptionist tells her the job has already been given to someone else, Sara tries to slip away without being noticed. But she finds herself stuck in the lift with none other than the dazzling model Daniel Gant. After being thrown together by chance, Sara can't believe it when Daniel wants to see her again. Is her luck beginning to change?

Buy on: Amazon




E per chi preferisse la versione originale (in italiano!) di seguito cover e sinossi.

La mia eccezione sei tu (eNewton Narrativa) di [Mar, Patrisha]

Finalmente è arrivato il giorno del tanto atteso colloquio di lavoro e Sara deve fare bella figura. Sono già due anni che si è laureata, ma né in campo professionale né in quello sentimentale sembra che la sua vita abbia preso una piega accettabile. E adesso eccola, traballante su tacchi troppo alti, in ritardo cosmico – grazie alla simpatica sveglia che non suona quando dovrebbe e a un autobus che ha deciso di saltare una corsa – sotto la sede della rivista di moda e gossip più letta del momento. Sara deve avere quel lavoro… Ma la giornata a quanto pare è nata storta e può solo peggiorare. E infatti, come una ciliegina sulla torta, l’ascensore che è riuscita a prendere al volo pensa bene di bloccarsi. Uno scossone prima e un altro a breve distanza ed è chiaro che non ripartirà. Ma Sara lì dentro non è sola… Accanto a lei c’è qualcuno. Qualcuno che soffre di claustrofobia e che è sul punto di avere un attacco di panico. A meno che lei… non si faccia venire qualche idea geniale per impedirlo. Un’idea così geniale che lascerà il segno…

[Edito: Newton&Compton.  
Disponibile cartaceo e Ebook a questo Link]

2 commenti:

  1. Ciao S.! Complimenti a Patrisha per questa bella novità! Io devo ancora leggerla, ma son dettagli xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E questo dettaglio ci accomuna XD Ma sono molto felice che le nostre autrici sbarchino all'estero!

      Elimina