martedì 13 marzo 2018

Segnalazione: "Come miele e neve" di Siro T. Winter

Questo potremmo chiamarlo il post della vergogna.
Perché ammetto di avere la memoria bucata come un groviera e di essermi persa un paio di post. Mesi fa l'autrice mi aveva contattata per una segnalazione/recensione, che ho promesso e che poi mi sono dimenticata di pubblicare. Rimedio oggi, con estremo ritardo e molto imbarazzo. Ringrazio Siro T. Winter per avermelo fatto notare (con molta cortesia, sottolineo).
Sono blogger da qualche anno, come lettrice per passione e come autrice (o quel che ne resta) perchè so quanto i blog possano aiutare nel passaparola. A volte, però, perdo qualche colpo e capita che mi dimentichi un titolo per strada. Davvero, non lo faccio per maleducazione, malizia o simili. Soltanto distrazione congenita.
Mi cospargo il capo di cenere e cerco di farmi perdonare.

Autrice : Siro T. Winter
Grafica Cover: Winterly Graphics - Covers&Design
Genere: Romanzo
Pagine: 611
Prezzo ebook: 1,59 
Cartaceo: 13,68 
Edito: Self publishing

Sinossi



«Perché batte il cuore?»


È questa la domanda che Lucia “Lou” Zarda, trent’anni, si è posta per
tutta la vita.
Ferita e delusa dopo la fine della storia decennale con Andrea Marini,
Lou vive nel suo mondo fatto di colori e tele e di lunghe passeggiate
solitarie fino alla spiaggetta che guarda al parco di Seurasaari di
Helsinki, divisa tra il lavoro al Museo d’arte contemporanea e il
bozzolo sicuro della sua piccola casa.

L’incontro inaspettato con il musicista che vive a pochi passi da lei,
l’affascinante e misterioso Vilhelmi Niemi e i suoi verdi occhi di
giada getterà mille dubbi su Lou, investendola con un turbinio di
nuove emozioni, incertezze e speranze.
La voglia di lasciarsi andare si scontra con l’antica paura di non
essere abbastanza.
Scappare o restare rischiando di essere ferita di nuovo?
Lasciarsi amare o rifugiarsi nella solitudine rassicurante?

Un susseguirsi di eventi inaspettati spingerà Lou a compiere una
scelta che potrebbe cambiarle per sempre la vita.
Anni dopo, il destino porterà nuovamente Lou ad Helsinki, nella terra
che l’ha adottata e nella quale si sente a casa, la fredda e magica
Finlandia con le sue aurore boreali e il sole di mezzanotte, dov’ è
sempre stato il suo cuore.
Il ricordo di Vilhelmi, di colui che ha amato profondamente, non l’ha
mai lasciata, tormentandola anche nei sogni.
Forse le loro strade si incroceranno ancora una volta e Lou troverà la
risposta alla sua domanda.



E ora qualche estratto








Nessun commento:

Posta un commento